Il Mio Carrello

Falda_-_Isola_Tiberina_1676
Giovanni Battista Falda
il disegnatore preferito del De Rossi

Nato in provincia di Vercelli, dimostrò presto inclinazione e capacità per il disegno. Venne quindi messo a bottega presso un pittore locale, e poi, a 14 anni, mandato a Roma presso uno zio che lo segnalò a Gian Lorenzo Bernini. Molto maggior rilievo ebbe tuttavia, nella formazione e nella successiva attività del giovane Falda, l'incontro con Giovanni Giacomo De Rossi e l'apprendistato svolto presso la sua stamperia. Da De Rossi l'adolescente Falda acquisì educazione "urbana" e mestiere, e con il suo mentore lavorò praticamente per tutta la sua breve vita. Morì a trentacinque anni, probabilmente di tumore, e fu sepolto nella chiesa di Santa Maria della Scala.

OPERE DISPONIBILI DI Falda Giovanni Battista

6.750,00€
Falda_-_Isola_Tiberina_1676
Giovanni Battista Falda

Nato in provincia di Vercelli, dimostrò presto inclinazione e capacità per il disegno. Venne quindi messo a bottega presso un pittore locale, e poi, a 14 anni, mandato a Roma presso uno zio che lo segnalò a Gian Lorenzo Bernini. Molto maggior rilievo ebbe tuttavia, nella formazione e nella successiva attività del giovane Falda, l'incontro con Giovanni Giacomo De Rossi e l'apprendistato svolto presso la sua stamperia. Da De Rossi l'adolescente Falda acquisì educazione "urbana" e mestiere, e con il suo mentore lavorò praticamente per tutta la sua breve vita. Morì a trentacinque anni, probabilmente di tumore, e fu sepolto nella chiesa di Santa Maria della Scala.

OPERE DISPONIBILI DI Falda Giovanni Battista