Loading...
Splendido menu con xilografie originali

Menu della Colazione offerta dal conte Volpi di Misurata ai partecipanti del XXXV Congresso dell'Associazione Elettrotecnica Italiana ed al III Congresso Nazionale Associazione Fascista Dirigenti Aziende Industriali, Venezia, 21 settembre 1930.

  • CATEGORIA
  • NAZIONE
  • Secolo
  • ANNO
  • Rarità
  • GIORNO
  • SPEDIZIONE
  • NOME CORRELATO
Italia, Venezia
1930
7/10
21 settembre 1930
GRATUITA

169,00 

CATEGORIA

NAZIONE

Italia, Venezia

SECOLO

ANNO

1930

GIORNO

21 settembre 1930

Rarità

7/10

SPEDIZIONE

GRATUITA

NOME COLLEGATO

169,00 

Menu della Colazione offerta dal conte Volpi di Misurata ai partecipanti del XXXV Congresso dell’Associazione Elettrotecnica Italiana ed al III Congresso Nazionale Associazione Fascista Dirigenti Aziende Industriali, Venezia, 21 settembre 1930.

Formato chiuso: 210×120 mm. Aperto: 210×240 mm. Menu a stampa con 4 xilografie originali a più colori su carta a mano pesante.

Lo splendido menu, finemente illustrato da grandi xilografie originali a colori, ci riporta alla Colazione offerta dal conte di Misurata ai partecipanti  ai due importanti convegni, colazione che si svolse nelle sale del Grand Hotel Des Bains a Venezia. La Lista delle vivande comprende, dopo un non meglio specificato antipasto, un Ristretto di pollo in tazza – italica traduzione linguistica-autarchica del Consommé – seguito da Scampi del Carnaro con riso e con cottura dedicata alla Diva Duse. Seguono i Medaglioni di Bove, dedicati ad altra attrice già assegnataria delle ben più famose pesche: Melba; medaglioni serviti con Fagiolini del Lido al Burro. Con i biscotti di Novara viene invece servito il Soffiato Diaccio – termine culinario di cui si è giustamente persa memoria e che fa pensare ad una inverosimile traduzione di un qualche ‘franzoso’ Spumone freddo – nazionalisticamente dedicato alla regina Maria José. La colazione è innaffiata da un Chianti Extra 1924 e un Asti spumante Cora.

Il cartoncino è un festival di decorazioni e di motti che rispecchiano il periodo storico, in copertina il motto Fortes Fortuna Adiuvat sotto una xilografia a piena pagina impressa anche in oro e raffigurante una Fortuna in piedi sul globo; all’interno motto del Grand Hotel Salus Solis et Salis mentre in seconda pagina è incisa una complessa xilografia che, insieme agli attributi di Mercurio, mostra un grande ingranaggio, un transatlantico e un treno.

VISTI DI RECENTE

VISTI DI RECENTE

PRODOTTI CORRELATI