Fra Mauro Camaldolese
Mappamondo, incisione del 1700 ca.
Immagine TIF (1950x1890 px - 300 dpi).

Il Mappamondo più famoso di tutti i tempi!
  • CATEGORIA
  • AUTORE
  • Secolo
  • ANNO DELL'ORIGINALE
  • FORMATO
  • PESO (MB)

4,90 

CATEGORIA

AUTORE

SECOLO

ANNO DELL'ORIGINALE

1700

FORMATO

TIFF

PESO DEL FILE (MB)

4,45

4,90 

Fra Mauro Camaldolese
Mappamondo, incisione del 1700 ca.
Immagine TIF (1950×1890 px – 300 dpi).

Immagine ad alta risoluzione in B/N riproducente un’anonima incisione di primo Settecento riproducente il celeberrimo Mappamondo di Fra Mauro, disegnato intorno al 1450. Celebrato da Giovanni Battista Ramusio come uno dei “miracoli di Venezia”, è una tra le opere cosmografiche più importanti di tutti i tempi. Fu disegnato originariamente nel monastero di San Michele in Isola, dove rimase per più di tre secoli, prima esposto nella chiesa, poi nella biblioteca del monastero, fino all’età napoleonica. Nel 1810, con la soppressione degli ordini religiosi, fu trasferito a Venezia, prima nella Biblioteca di San Marco, poi a Palazzo Ducale, infine di nuovo nella Biblioteca Nazionale Marciana, dove attualmente è conservato.

VISTI DI RECENTE

VISTI DI RECENTE

PRODOTTI CORRELATI